Sovrattassa Total Erg, di Majo (AdSP): “Nessuna ulteriore restituzione”

14 Novembre 2019
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Civitavecchia, 14 novembre 2019 – Con riferimento alle notizie riprese dagli organi di stampa relativamente al ricorso presentato dall’Avvocatura Generale per conto di  questa AdSP, con il quale si chiedeva l’annullamento del decreto del Presidente della Repubblica del 7 febbraio 2017 a seguito del ricorso straordinario avanzato dalla società Total Erg avverso il decreto n.209 del 2014, occorre far presente che il predetto ricorso verteva unicamente sulla questione della competenza giurisdizionale e che, dalla sentenza  della Cassazione, non discende alcun ulteriore obbligo per l’Authority di restituzione della sovrattassa alla società Total Erg (oggi Italiana Petroli ), rispetto a quanto già corrisposto da questo ente l’anno passato.

“Va, peraltro, ricordato – precisa il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Francesco Maria di Majo – che il decreto n. 209 del 2014, che ha introdotto una nuova sovrattassa, è stato annullato già nel febbraio 2017 e, da più di due anni, non ha più trovato applicazione”. “Inoltre, lo scorso anno questa amministrazione ha avviato e concluso un articolato e concertato processo di revisione  dell’intero preesistente regime tributario anche in materia di sovrattassa che ha portato all’adozione di un nuovo decreto il cui contenuto è pienamente rispondente ai criteri che sono stati precisati dalla giurisprudenza amministrativa in questa materia”, conclude il presidente dell’AdSP.

Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale
Porti di Roma e del Lazio

Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo