Pallanuoto, Enel Snc sulle rive del lago

15 Marzo 2019
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Prima trasferta nel girone di ritorno per l’Enel Snc nel campionato di serie A2. Sabato alle 15 i rossocelesti saranno ospiti del Como, gara in cui cercheranno di vendicare la sconfitta dell’andata, quando nell’esordio casalingo la squadra di Marco Pagliarini si fece beffare dai lariani. Ora le cose sono notevolmente cambiate, con Romiti e compagni che si troveranno in una situazione psicologica migliore, nonostante qualche passaggio a vuoto negli ultimi tempi, vedi ad esempio la clamorosa sconfitta contro il Bologna. D’altro canto, il Como ha visto il recente cambio di allenatore, con l’esperto Paolo Venturelli che ha lasciato la guida della formazione lombarda a Luca Polacchi, ex tecnico di Metanopoli e Novara. C’è un bel morale all’interno dello spogliatoio rossoceleste dopo la vittoria contro l’Ancona, che ha di fatto cancellato la brutta sconfitta contro il Bologna, quasi a fare da chiodo schiaccia chiodo. I punti di vantaggio sulla zona playout permettono tranquillità a Romiti e compagni, che però hanno un po’ di amarezza perché, ora come ora, è impossibile prevedere un rientro sui posti che consentiranno di andarsi a giocare i playoff. Como può essere una tappa fondamentale per avvicinarsi alla salvezza e mettere ulteriormente in mostra i giovani presenti in rosa, come ad esempio Carlo Taraddei, autore del gol decisivo sabato scorso.


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo