Lazio, Tidei (Iv): Stop divieto vendite promozionali prima dei saldi

25 Maggio 2020
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tempo di lettura: < 1 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Roma, 25 mag. – “La commissione Attività produttive e Sviluppo economico del Consiglio regionale del Lazio ha approvato all’unanimità la proposta di legge – di cui sono prima firmataria e sottoscritta da tutti i componenti della commissione – che cancella il divieto per i negozi di prevedere vendite promozionali nei trenta giorni che precedono l’inizio dei saldi. Un segnale importante, che mi auguro venga raccolto subito dal Consiglio regionale in modo da arrivare all’approvazione della legge il prima possibile”. Lo dichiara, in una nota, la presidente della commissione Attività produttive e Sviluppo economico del Consiglio regionale del Lazio Marietta Tidei (Italia Viva). “Le vendite promozionali sono uno strumento di sostegno importante per i tanti commercianti che hanno subito il duro colpo del lockdown. Potranno, infatti, essere facilitati nella vendita delle scorte di magazzino e dell’invenduto, oltre a riattivare il più generale flusso degli acquisti”, sottolinea Tidei. “La misura – aggiunge – è anche un importante stimolo per i cittadini, che potranno ritornare ad acquistare  usufruendo delle promozioni”, conclude.

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa






Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo