Calcio promozione: il Tolfa cala i tris, perde il Città di Cerveteri, pareggio a reti bianche tra Csl e Santa Marinella

10 Febbraio 2020
Condividi
  • 2
    Shares

In Promozione, la copertina va al Tolfa che cala il tris (3-0) alla Vigor Acquapendente. I biancorossi di Andrea Pacenza firmano la vittoria grazie alle reti di Trincia, Superchi e Morasca, tutte nella ripresa.

“I ragazzi hanno disputato una gara strepitosa – commenta il tecnico collinare – al cospetto di una formazione organizzata e che temevamo. L’abbiamo giocata con la testa e tatticamente perfetta. Una volta sbloccato il risultato potevamo segnare anche in altre nitide occasioni concedendo il fianco una sola volta. Sono davvero soddisfatto. Ora ci attendono altre finali e le dovremmo giocare tutte con la mentalità giusta”.

Al Città di Cerveteri non basta la rete del solito Teti per rimanere in testa alla classifica. I ragazzi di Daniele Fracassa si inchinano (2-1) alla Luiss di Ledesma e Stendardo.

“Una gara determinata da alcuni episodi dubbi – dichiara il tecnico cerite – tutto sommato c’è stato equilibrio in campo e il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Abbiamo perso la testa della classifica ma i giochi sono aperti, ora più che mai. È una corsa che riguarderà quattro o cinque squadre. Domenica intanto ospiteremo il Bomarzo e sarà una buona occasione per ripartire”.

Si chiude a reti bianche (0-0) l’incontro che vedeva opposte la Csl Soccer di Riccardo Sperduti e il Santa Marinella del neo tecnico Claudio Franci. Un punto a testa che non rende soddisfatte le due formazioni ancora invischiate nelle parti medio basse della classifica.

di Carlo Gattavilla

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi
  • 2
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo