ANDREA TARALLO, PODIO TRICOLORE CON DEDICA SPECIALE

10 Gennaio 2021

Il Team Bike Terenzi torna dalla trasferta di Lecce con il grande secondo posto di Andrea Tarallo nella gara degli Esordienti di primo anno. Un risultato voluto e cercato per il giovane portacolori biancoceleste, che fino a dicembre era ancora tesserato come G6 e che si è ritrovato a correre con tutti gli specialisti di questa disciplina.

Andrea Tarallo ha chiuso la gara al secondo posto alle spalle del vincitore, Pietro Denon. In un periodo difficile per tutti, il giovane alfiere del Team Bike Terenzi ha voluto lanciare una dedica speciale: “Voglio dedicare questo mio podio ad un mio carissimo amico, ad un mio coetaneo che sta facendo la sua gara per la vita. Gli hanno dato poche speranze. Ma lui ce la deve fare. Sono salito sul podio per lui”.

Nella gara di Lecce, la top-10 è stata conquistata da Sara Tarallo, anch’ella autrice di una grande prestazione nella gara donne Allieve di primo. Un piazzamento maturato al termine di un ottimo inverno, che ha certificato come anche l’Allieva del Team Bike Terenzi possa puntare ad ottenere degli ottimi risultati nella propria categoria.

Tanta sfortuna nelle gare Juniores, dove Ettore Loconsolo è stato in lotta fino alla fine per un podio. Il duo del Team Bike Terenzi, composto anche da Vittorio Carrer, ottiene rispettivamente l’ottava e la nona posizione finale. La prestazione di Loconsolo è stata caratterizzata dalla scollatura di un tubolare in uno dei momenti più importanti della gara. Tra le ragazze Juniores, Benedetta Brafa è 12/a.

Tanta sfortuna per Manuel Rescia, autore di una buona prestazione, ma per un guasto meccanico ha ottenuto la 50/a piazza negli Allievi di primo anno. Nella medesima categoria ha corso anche Giordano Gigli, 31/o.

Questi gli altri risultati ottenuti dal Team Bike Terenzi ai campionati italiani di ciclocross a Lecce. Esordiento di secondo anno: Flavio Amato 36/o, Mattia Deciano 39/o, Tiziano Monti 47/o, Francesco Massai 50/o. Esordienti: Sara Di Meo 13/a nelle primo anno, Sara Petracca 18/a nelle secondo anno. Nei master, Luigi Quintiero è 6/o M1 e Marco Deciano 21/o M5.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com