Tidei: “Superata l’emergenza a Prato Cipolloso, nuovamente acqua per gli animali”

14 Agosto 2022

Continua incessante l’impegno del Comune di Santa Marinella nel superare la situazione di emergenza dovuta alla siccità che ha interessato la zona di Prato Cipolloso. “Dopo anni, il Comune di concerto con l’Università Agraria di Allumiere ed Acea sta risolvendo una grave situazione che ha messo a repentaglio la sopravvivenza degli animali che vivono allo stato brado sui terreni di appartenenza all’Università Agraria di Allumiere – ha dichiarato il Sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei – A seguito dei numerosi interventi che hanno dato vita ad una fitta rete di collaborazione tra l’Assessore alla Pubblica Istruzione Arch. Stefania Nardangeli, le Associazioni del territorio ed alcuni allevatori, possiamo dire oggi di essere riusciti a riportare l’acqua sui terreni di Prato Cipolloso. Grazie ad Acea e all’Agraria è stato ripristinato il fontanile del Fornetto, attualmente alimentato dall’acqua autonoma della sorgente grazie al lavoro svolto dagli operai dell’Università di Allumiere. A partire da martedì, anche il fontanile di Ponte di Ferro tornerà in funzione con l’intervento di Acea. Credo sia giunto il tempo di dire basta alle inutili chiacchiere. Per quanto riguarda il foraggio, dovrà essere fornito dai proprietari terreni e se quest’ultimi non dovessero dare il loro supporto, allora sarà il Comune di Santa Marinella, di concerto con Acea e l’Università Agraria di Allumiere, a provvedere all’alimentazione degli animali. Senza questa importante collaborazione non saremmo mai riusciti a superare l’emergenza”.

Il Sindaco Avv. Pietro Tidei

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com