Palio di Allumiere, al via il conto alla rovescia

11 Agosto 2022

Tutto pronto per la manifestazione che ritorna dopo due anni di assenza: si parte a ferragosto con ‘La Notte del Cencio’.

Dopo due anni di assenza torna quest’anno l’atteso Palio delle Contrade di Allumiere con la 56° edizione in programma il 21 di agosto. L’evento è stato ufficialmente annunciato la scorsa settimana dall’amministrazione comunale, Eureka, Pro Loco e l’Associazione Contrade, nel cortile del Palazzo Camerale. Nell’occasione è stato presentato il Promo del Palio 2022, realizzato da Fabrizio Antonacci e Luigi Sestili, oltre al “cencio” di Simona Sestili, dedicato al compianto Riccardo Rinaldi. Primo appuntamento il lunedì di ferragosto, in occasione dei festeggiamenti della SS. Maria Assunta n cielo, per la Notte del Cencio, l’evento di presentazione dell’ambito premio che le sei contrade si contenderanno il 21 agosto. Il giorno precedente al Palio, il 20 agosto, si tiene la cosiddetta “provaccia” ossia la prova degli asini che il giorno successivo scendono in pista a contendersi il Palio. La sera nelle piazze di tutte le contrade vengono organizzate delle feste enogastronomiche. Si arriva così al giorno del palio quando le sei contrade del paese (Burò, Ghetto, La Bianca, Nona, Polveriera e Sant’Antonio) scenderanno in pista per contendersi il titolo di campioni. L’evento si apre con la sfilata storica cinquecentesca in cui i figuranti delle varie contrade, con abiti caratteristici medievali, seguono il carro che trasporta l’ambito “Cencio“. Il corteo viene poi chiuso dagli sbandieratori. A seguire il Palio: gara divisa in tre diverse batterie, con un massimo di 12 punti per il primo classificato è un minimo di 2 per l’ultimo. La contrada che nel corso delle tre sfide accumula il maggior numero di punti si aggiudica il palio e porta a casa il Cencio. La festa quella sera poi continua nella piazza della contrada che si è aggiudicata il Palio delle Contrade.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com