Tolfa, primo caso di Coronavirus

15 Marzo 2020
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Comune di Tolfa ha appena ricevuto dalla Asl la notizia che un residente della cittadina collinare è positivo al virus.
A darne l’annuncio direttamente il sindaco di Tolfa Luigi Landi che scrive: “Il nostro concittadino, a causa di sintomi crescenti, da 9 giorni a questa parte si è trattenuto in casa e successivamente è stato messo sotto osservazione in ospedale, dove è stato sottoposto a tampone risultato poi positivo”.
Si tratta quindi del primo caso a Tolfa. In questo momento, come da protocollo, si sta cercando di ricostruire la rete dei contatti degli ultimi 14 giorni per procedere all’isolamento domiciliare delle persone interessate.

L’Amministrazione Comunale è vicina alla persona colpita e alla sua famiglia.

“Anche il sottoscritto, – ha scritto il sindaco Luigi Landi – avendo incontrato il nostro concittadino 9 giorni fa, è obbligatoriamente sottoposto all’isolamento domiciliare. L’amministrazione continuerà il lavoro quotidiano di contenimento dell’emergenza Coronavirus attraverso le tecnologie e la piena operatività del C.O.C”.

L’amministrazione comunale di Tolfa ha poi appena pubblicato un comunicato: “In relazione alla comunicazione di un caso di contagio positivo a Tolfa e alle tante domande inerenti al caso stesso, si precisa che è stato subito applicato il protocollo sanitario che prevede il solo isolamento domiciliare per le persone che hanno avuto contatti diretti con la persona negli ultimi 14 giorni. Pertanto non debbono crearsi allarmismi o situazioni di paura, in quanto le istituzioni competenti hanno sotto controllo l’intera situazione. Si ribadisce solo il carattere imperativo, a prescindere da questa situazione, di rimanere a casa”.

È stato anche annunciato che da domani il cimitero sarà chiuso.

Il responsabile della Prociv di Tolfa, Antonio Filabozzi spiega: “Ci sono ancora troppe macchine che girano per il paese e visto che i negozi sono tutti chiusi dove vanno.
Possibile che bisogna per forza usare maniere forti. Dovete rimanere a casa”.

Civonline


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo