Coronavirus, primo caso anche ad Allumiere

22 Marzo 2020
Condividi

ALLUMIERE – Primo caso di coronavirus ad Allumiere. Il sindaco del Comune collinare, Antonio Pasquini ha ricevuto dalla Asl la notifica di una residente di Allumiere positiva: questa donna da due giorni a questa parte è ricoverata in ospedale dove è stata sottoposta a tampone risultato oggi positivo. Il sindaco Antonio Pasquini ne ha subito dato notizia e ora, come da protocollo, si sta cercando di ricostruire la rete dei contatti degli ultimi 14 giorni per procedere all’isolamento domiciliare. “L’Amministrazione Comunale – scrive il sindaco Pasquini – è vicina alla persona colpita e alla sua famiglia. L’amministrazione continuerà il lavoro quotidiano di contenimento dell’emergenza Coronavirus attraverso le tecnologie e la piena operatività del C.O.C., reperibile al nr. 3512283285. L’invito è imperativo: dobbiamo restare tutti a casa perché è l’unico modo per affrontare questa emergenza. Superare questa fase difficile dipende da ciascuno di noi”.

Civonline

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo