«ORA BASTA, PRONTI A DENUNCIARE CHE LEDE L’IMMAGINE DI SANTA MARINELLA».

Ho avuto modo di vedere oggi un post altamente lesivo dell’immagine della città di Santa Marinella pubblicato dal solito leone da tastiera che si trincera vigliaccamente dietro un falso pseudonimo che evoca il mio nome. Ora poiché solo da una  prima visione  è emerso chiaramente che non si tratta di satira ma di immagini e contenuti in cui si ravvisano almeno un paio di reati provvederò già domattina a interessare del caso le autorità competenti magistratura e polizia postale e lo farò non certamente perchè  si sta cercando maldestramente di screditare la mia figura ma solo perché gli autori del video stanno creando un danno di enormi proporzioni all’intera economia turistica balneare e ricettiva di Santa Marinella. Lo stanno facendo divulgando immagini  che descrivono la città come un luogo dal mare fortemente inquinato priva di servzizi e decoro urbano E’ mio compito tutelare i cittadini tutti e le attività economiche  e non permetterò ancora a lungo a  questi personaggi di restare impuniti. Inoltre altro fatto gravissimo hanno utilizzato per scopi denigratori un logo di santa Marinella soggetto a copyright commettendo altro reato. Se ne hanno il coraggio  ma ne dubito questi personaggetti escano allo scoperto vengano a sostenere un confronto politico con il sottoscritto. Ma sono più che convinto, vista la bassezza e  la pochezza delle loro azioni che abbiano le capacità di partecipare a un pubblico dibattito su quanto è stato fatto per risollevare questa città dal baratro in cui era finita.

Pietro Tidei  

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com