Rugby: CRC, il faccia a faccia della verità

6 Aprile 2019
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In una stagione del genere ci sono pochi momenti veramente decisivi. Quello di domani è uno di questi. Per il CRC è arrivato il faccia a faccia della verità. Al “Moretti della Marta” arriva il Romagna, capolista in coabitazione con i biancorossi nel campionato di serie B. Una partita che inevitabilmente segnerà il percorso di entrambe, anche se successivamente ci saranno altre sfide fondamentali, vedi quella a seguire per i ragazzi allenati dai tecnici Giampiero Granatelli e Mauro Tronca, contro l’altra big del girone 2, vale a dire il Florentia. “Proveremo a fare la migliore gara dell’anno, puntando sul fattore casalingo e su quello motivazionale – afferma coach Granatelli -. Veniamo da una serie di partite vinte, e anche da quella in casa loro quando pareggiammo, ma in condizioni di emergenza in organico. Cercheremo di partita in partita di portare avanti i nostri progetti, come sempre. Il Florentia? Pensiamo ad una gara alla volta. Sta perdendo qualche punto, è vero, ma ora abbiamo in testa solo il Romagna. Mi auguro che la tribuna sia piena di tifosi come nei grandi appuntamenti sportivi”. Si gioca alle 15.30, arbitra Matteo Franco di Pordenone.


Lo staff della comunicazione

CIVITAVECCHIA RUGBY CENTUMCELLÆ asd



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •