Rugby: Crc devastante, ancora una vittoria

31 Marzo 2019
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

Ancora una vittoria per il Crc nel campionato di serie B. A Jesi i biancorossi hanno sconfitto per 28-17 i padroni di casa. Sono arrivati cinque punti, avendo realizzato quattro mete durante la contesa, per la formazione di Giampiero Granatelli, stesso punteggio ottenuto da Florentia e Romagna nelle rispettive gare. Quindi il Crc resta in testa a pari merito con il Romagna, in attesa dello scontro diretto di domenica prossima al Moretti-Della Marta.

 

Di seguito l’articolo redatto dal CRC:

CRC come un martello. Missione compiuta per la squadra biancorossa che espugna il campo del Rugby Jesi con il risultato di 28-17 con 3 mete di de Gaspari, 1 Rossi, tutte trasformate da Calandro e si prende l’ennesima vittoria con bonus. Quello che serviva alla compagine dei coach Giampiero Granatelli e Mauro Tronca per mantenere la testa della classifica e “tenere a bada” le avversarie dirette, Romagna e Florentia, entrambe vincenti e prossime rivali di campionato. I distacchi in classifica dunque restano invariati mentre sulla partita di Jesi va detto che gli ospiti hanno come di consueto conquistato l’intera posta in palio grazie ad una prestazione di personalità. Per ciò che riguarda i marcatori da registrare le tre mete di Carabella, quella di Rossi, tutte trasformate da Calandro. Archiviata la pratica Jesi si torna in campo domenica 7 aprile nello scontro diretto del “Moretti della Marta” contro Romagna.

Lo staff della comunicazione
CIVITAVECCHIA RUGBY CENTUMCELLÆ asd



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE

  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  •  
    6
    Shares
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •