Pallavolo M, la Revolution omaggia Pino Cristini prima del match. Vittoria secca per 3-0

10 Febbraio 2020
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

SERIE C MASCHILE

Vittoria, secondo posto e dedica speciale. La Revolution Civitavecchia cala il tris nel match giocato sabato sera al Palasport contro il Viterbo, travolto per 3-0 al termine di una gara iniziata con una piccola cerimonia in ricordo dello storico segretario e pilastro dell’Asp Civitavecchia, Giuseppe Cristini, scomparso lo scorso 27 gennaio. Dopo aver svolto il riscaldamento con una maglia speciale, i ragazzi hanno scoperto, insieme ai parenti di Pino, una targa con la foto del dirigente e la scritta “Sempre presente”. Poi un piccolo omaggio floreale, portato dalla nipotina Gaia, accompagnata dai due senatori Stefanini e Piscini, prima del minuto di raccoglimento che ha preceduto l’inizio di una sfida certamente speciale.

Con ancora un po’ di emozione da smaltire, i civitavecchiesi partono col freno a mano tirato, e Viterbo ne approfitta per staccare i padroni di casa. Serve una grande rimonta per portare a casa il primo set, per 26-24. Discorso analogo nel secondo, quando sul 23-20 il sestetto di Alessandro Sansolini si prende una pausa, permettendo agli ospiti di tornare in parità. Il set si allunga, ma un ace e un attacco vincente di Di Stefano permettono ai civitavecchiesi di chiudere 27-25. È una Revolution veramente combattiva, quella che si vede in campo ed anche nel terzo set Viterbo non può nulla contro la furia di Mancini e compagni.

“C’era qualcosa di magico nell’aria – afferma un commosso Stefanini a fine partita – perché in campo c’era una parte della nostra storia cinquantennale. Pino stasera ci ha aiutato e noi ce l’abbiamo messa tutta per regalargli questa vittoria, che probabilmente è arrivata nel modo più bello, dopo una vera battaglia. Viterbo non ci ha regalato nulla, ma noi eravamo veramente carichi a mille”. “Ci abbiamo messo qualche minuto per scrollarci di dosso l’emozione del prepartita – gli fa eco Piscini – ma poi siamo saliti in cattedra. Bene così, adesso aspettiamo Paliano”. Grazie a questo successo la Revolutuion Civitavecchia è al secondo posto a -2 da Palianus, che ha agevolmente espugnato il campo del Top Volley Latina per 3-0.

Litorale IN Volley

Foto Francesco Cristini


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo