Pallanuoto, ottima prestazione per l’ Enel Snc Civitavecchia

11 Marzo 2019
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una vittoria che dà davvero morale, quella che è arrivata contro l’Ancona per l’Enel Snc, impostasi 7-6 nei confronti dell’ex capolista del girone Nord. Nel primo tempo l’equilibrio domina incontrastato e si va al primo riposo con il pareggio per 1-1, prima Simeoni segna con una botta potente da posizione ravvicinata e poi Cardoni pareggia in palombella. Stesso scenario nel secondo tempo, a Lisica replica Romiti. Nella seconda parte di gara viene fuori il sette guidato da Marco Pagliarini, che compie un parziale di 4-1, un break sonante nei confronti della formazione di Igor Pace. Checchini, Pagliarini, ancora Simeoni e Taraddei firmano le reti importantissime, a cui i dorici riescono a far fronte solo con Lisica. Nell’ultimo tempo arrembaggio marchigiano, con gli ospiti che riescono a pareggiare grazie ad un controbreak di 3-0, con il pari firmato da Pantaloni ad un minuto e 15 dalla sirena finale. Il clima si fa incandescente, vengono mandati negli spogliatoi Pugnaloni, Simo e Simeoni, in panchina rossoceleste non c’è più Pagliarini, anche lui espulso. Ad un secondo dalla fine la rete in tap in di Carlo Taraddei, un ragazzo del 2001 romano che si è unito al gruppo la scorsa estate dalle giovanili della Roma.





  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo