Pallanuoto. Nc, serve una prova di forza

1 Aprile 2022

Sabato alle ore 15:00 al PalaGalli i rossocelesti affrontano la Vela Nuoto Ancona.

Dopo la debacle al Foro Italico con il Tuscolano i civitavecchiesi devono rialzarsi.

 

Altro match crocevia per la Nc Civitavecchia, che alle ore 15 allo Stadio del Nuoto ospiteranno la formazione della Vela Nuoto Ancona che vanta il quartultimo posto in classifica con 14 punti all’attivo, diversamente dai civitavecchiesi che sono sempre all’ultimo posto della graduatoria del girone Sud con soli 6 punti in compagnia dell’Acquachiara. Per i rossocelesti di coach Marco Pagliarini è d’obbligo vincere questa sfida, perché d’ora in poi è fondamentale ottenere punti salvezza, considerato che ci sono ancora molti scontri diretti.

Nell’ultima sfida, invece, le calottine civitavecchiesi capitanate da Davide Romiti non sono riusciti a battere al Foro Italico il Tuscolano, che ha centrato il successo con il punteggio di 14-9, grazie ai parziali di 6-2, 2-2, 4-1 e 2-4. Determinante è stata le debacle della Nc nel primo tempo, visto che poi non è riuscita nei restanti tre tempi a recuperare il punteggio.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com