Pallanuoto, Lavagna da cancellare per l’Enel Snc

12 Aprile 2019
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’Enel Snc deve riscattarsi, ma la trasferta di sabato è proibitiva

Riscattarsi è difficile, per l’Enel Snc, arrivata alla diciassettesima giornata di campionato. Il calendario propone la trasferta di Lava-gna per i rossocelesti. L’av-versario è quotato: al quarto posto in classifica può anco-ra ambire ad agganciare l’An-cona e potrebbe mettere nel mirino persino il Camogli, se-condo in graduatoria generale distante sei lunghezze. In-somma, il Civitavecchia pare la vittima predestinata del confronto. Ma così non può essere, il sette di Marco Pagliarini è chiamato al riscatto, quanto meno dal punto di vista del-la prestazione, dopo due stop consecutivi. Anche perché il calendario non propone scon-ti: alla ripresa dopo la sosta di Pasqua, i rossocelesti se la dovranno vedere contro la capolista Torino, al PalaGalli. Insomma il rischio di finire invischiati nella lotta per non retrocedere con un filotto di sconfitte esiste e va evitato cercando di fare risultato non appena possibile.

Primo scatto al centro, nella vasca del Lavagna, sabato alle ore 15.


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo