Rossocelesti di scena sabato alle ore 15 al PalaGalli nell’ultima sfida dell’anno.

Attualmente la formazione di coach Pagliarini è ultima con 3 punti insieme al Pescara.

Chiudere il 2022 con una vittoria per poi tornare in vasca il prossimo 14 gennaio in casa dell’Acquachiara con altri propositi: è questo quello a cui deve pensare la Nc Civitavecchia, ultima nella classifica del girone Sud di serie A2 di pallanuoto maschile, insieme al Pescara con soli 3 punti. I rossocelesti non vincono da quattro turni e sabato servirà una delle migliori prestazioni per ottenere i 3 punti. Nell’ultimo turno i rossocelesti di coach Pagliarini hanno perso contro la forte Florentia per 11-8. Nel primo tempo è stato dominio toscano, con la Florentia che al cambio di metà vasca conduceva per 8-1. Nella seconda parte, poi, il gruppo civitavecchiese ha giocato senza pressioni e piano piano ha recupera il margine, accumulando un controbreak di 7-2. Al termine dei quattro tempi la Florentia ha esultato per 11-8.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com