Pallanuoto, una Nc disperata cerca i 3 punti con l’Acquachiara

6 Maggio 2022

Capitan Romiti e compagni di scena sabato alle ore 15 in Campania.

Per la squadra rossoceleste la questione salvezza dopo la sconfitta con il Palermo si è davvero complicata.

 

È davvero complicata ad oggi la scalata alla salvezza per la Nc Civitavecchia, che dopo il bruttissimo e pesantissimo ko di sabato scorso al PalaGalli contro il Palermo per 8-4, torna a disputare un altro scontro diretto da vincere assolutamente, quello di sabato in Campania contro la formazione dell’Acquachiara di coach Fasano. Una partita che torna a disputarsi a distanza di appena diciassette giorni, visto che al PalaGalli lo scorso 20 aprile andò in scena il recupero dell’undicesima giornata del campionato terminato con il punteggio di 9-9.
È chiaro, quindi, che i rossocelesti sabato cercheranno la vittoria anche per riscattarsi, anche se c’è da dire che i 3 punti lascerebbero i civitavecchiesi sempre all’ultimo posto in classifica con 9 punti, considerando che i campani hanno quattro punti in più degli uomini di coach Pagliarini. Dopo questa gara, ultima di regular season, poi la Nc dovrà recuperare altre tre gara con Olympic Roma il 14 maggio, poi Muri Antichi il 21 e infine la trasferta a Palermo sabato 28 maggio.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com