Lutto per lo sport a Civitavecchia, ci ha lasciato Manrico Tombolelli

23 Gennaio 2022

Il presidente della Nc è morto nella notte a 67 anni.

 

Tragedia nella notte per lo sport civitavecchiese. Manrico Tombolelli, presidente della Nc Civitavecchia, è morto improvvisamente, stroncato da un infarto.

Tombolelli era divenuto numero uno del club rossoceleste solo lo scorso 26 novembre, ma già faceva parte da diverso tempo dell’allora Snc nel ruolo di addetto alla comunicazione.

Grandissimo appassionato di pallanuoto e persona sempre affabile e disponibile, Tombolelli aveva creato un blog e poi un sito e un’app dedicati al mondo della pallanuoto “1x2pallanuoto.com”. Proprio per il suo impegno nel comunicare la waterpolo venne premiato insieme a giornalisti sportivi locali e nazionali al Caimano d’Oro organizzato da Antonio Parisi, con il quale, alla Cosernuoto, assunse i primi ruoli dirigenziali, diventando direttore sportivo.

Poi il ritorno alla Nc, a cui è stato legato per tantissimi anni e dove, nelle ultime settimane, da presidente della società, si stava impegnando per riaprire il PalaGalli.

Tombolelli, che aveva 67 anni, lascia la moglie, Maria Pia Ditano, dipendente dell’Adsp, e due figli, Tiziano e Tania, ai quali vanno le più sentite condoglianze della nostra redazione.

Saranno celebrati martedì mattina alle 11 in Cattedrale i funerali del presidente della Nc Manrico Tombolelli.

Lutto nello sport per Manrico Tombolelli: il cordoglio dell’amministrazione Comunale

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com