Csl Soccer e Santa Marinella avanti. Out il Tolfa

24 Settembre 2020
Condividi
  • 1
    Share

Vittoriose le squadre di Pallassini e Dominici contro il Passoscuro e il Borgo Palidoro.

I collinari di Piacenza perdono 1-0 contro il Canale Monterano. Domenica gli esordi in campionato.

Nel primo turno della Coppa Italia di Promozione vanno avanti la Csl Soccer e il Santa Marinella, mentre saluta anzitempo la manifestazione il Tolfa del tecnico Andrea Pacenza, che subisce il gol decisivo alla mezz’ora del primo tempo dall’attaccante Rodolfo Moronti. Per i biancorossi tante le occasioni per pareggiare, ma al triplice fischio esultano i capitolini. Domenica alle 11 i collinari saranno di scena a Bomarzo per la prima partita stagionale.

Esultano, invece, la Csl Soccer di Alessandro Pallassini e il Santa Marinella di Gabriele Dominici. Domenica mattina i rossoblu, in casa del Passoscuro, hanno terminato i tempi regolamentari sull’1-1 con rete di Brutti, per poi decidere il passaggio del turno ai tiri di rigore, terminati 5-4 grazie all’ultimo tiro dagli undici metri ad opera del giovane talento Davide Delogu. Nel fine settimana esordio nel campionato di Promozione a Bomarzo alle ore 11.
Ottima prestazione per i tirrenici del Santa Marinella, che hanno battuto per 3-1 il Borgo Palidoro grazie alla doppietta di Pranzetti e al sigillo di Di Meglio. Non c’è stata partita: gli uomini di Dominici hanno dominato in lungo e in largo, per poi esultare alla fine del match.

Per i santamarinellesi il debutto in campionato è fissato per domenica alle 15.30 allo stadio Vittorio Tamagnini contro il Montefiascone.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi
  • 1
    Share

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo