Calcio promozione. Csl e S. Marinella, servono punti

18 Gennaio 2020
Condividi

In Promozione si gioca la diciannovesima giornata, seconda di ritorno. La capolista Città di Cerveteri, che ha toccato quota 42, riceve al “Galli” la Nuova Pescia Romana (31). All’andata si imposero gli ospiti con un secco 2 – 0 ma quello per i ceriti di Daniele Fracassa è ormai un lontano ricordo. La poltrona regale è troppo ambita e difficilmente Teti e compagni molleranno la presa.

Reduce dalla sconfitta proprio con il Città di Cerveteri, il Tolfa, che comunque ha mantenuto la terza posizione (34) fa visita all’Almas Roma. I biancorossi di Andrea Pacenza hanno il dente avvelenato per aver perso la gara di domenica scorsa proprio nei minuti finali e il loro primo pensiero è quello di espugnare il campo dei capitolini che nel match di andata vinsero 2-1.

Il Santa MARINELLA, invece, ha uno scontro diretto per la salvezza. La formazione di Fabrizio Morelli ferma a 18 punti, ospita al “Tamagnini” il Ronciglione con i viterbesi che inseguono a  17, una sola lunghezza dai tirrenici. All’andata fu uno scialbo 0 – 0.

Gara difficile ma non impossibile per la Csl Soccer rinvigorita dal sonante successo di sette giorni fa. I ragazzi di Riccardo Sperduti, saluti a quota 11 e con una gara da recuperare contro un Gallese ormai alle corde, sono ospiti del Canale Monterano (32), compagine che ambisce di piazzarsi a ridosso del gruppetto di testa.

di Carlo Gattavilla

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo