“Amichevole importante ieri mercoledì 9 novembre al Moretti Della Marta che ha visto il Rugby Civitavecchia confrontarsi con il Rugby Roma olimpic 1930.
Durante l’amichevole è emersa la volontà di fare un passo avanti per crescere e migliorare la squadra, cercando di limare i limiti mostrati nella ultima partita di campionato.
Si è lavorato molto sul gioco collettivo e circoscrivere l’individuale.
Questo incontro ha mostrato segnali positivi sul far comprendere al roster che se si lavora tutti insieme cambia e migliora tutto il gioco.
Su questo punto il team tecnico ha ribadito i principi essenziali del rugby giocato e da lì ha chiesto di ripartire.
Un banco di prova della comprensione di tali indicazioni sarà domenica 13 novembre vs Afragola Napoli e su questi punta tutto il team.
Il Rugby Civitavecchia parafrasando metaforicamente: “il CRC si sente come un leone ferito e cerca di curarsi per riemergere”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com