L’impresa non è riuscita. Parte con una sconfitta il campionato di serie A2 dell’Enel Snc. Al PalaGalli festeggia la Roma, che si è imposta per 13-8. I giallorossi hanno dominato la gara nei primi due tempi, andando a metà gara avanti per 7-2.
«Ritmi alti – ha commentato coach Pagliarini- che noi non dovevamo accettare all’inizio della partita, infatti ho provato a spezzare questo tipo di situazione anche facendo un cambio di più giocatori insieme, proprio per evitare che ci andassimo a stancare. Abbiamo regalato – ha aggiunto – qualche gol all’inizio però bravi i ragazzi a non mollare ed a reagire. Sarà un campionato difficile c’è sicuramente da lavorare».
Sugli scudi Zanetic con quattro reti. I giallorossi, come previsto, partono subito a spron battuto per distanziare i padroni di casa, e ci riescono, soprattutto grazie ad una sontuosa prestazione di Setka che realizza due dei primi cinque gol, ma soprattutto dà un contributo enorme ai suoi, che si portano sul 4-1 a fine primo tempo e sul 7-2 a metà gara. La sfida Dietro, purtroppo, la Roma, attraverso molto scavalcamenti e percussioni centrali, va a segno con tiri dai due metri, mentre la difesa rosso celeste perde anche un po’ la concentrazione. Nel terzo parziale l’Enel Snc torna ai suoi standard, ma è troppo tardi per poter portare un assalto ai capitolini. C’è solo tempo per vedere il primo gol al suo ritorno di Morachioli ed un super gol di Zanetic in contro fuga con un tocco di fino.
“La Roma è un’ottima squadra – afferma il capitano Andrea Muneroni – ma abbiamo demeritato, l’approccio non è stato tra i migliori ed in abbiamo regalato due tre gol semplici davanti porta. Non siamo abituati a giocare a 33 metri e si è visto, durante la preparazione ci siamo spesso allenati a 25 metri. E’ mancata lucidità, proprio per il fattore natatorio.
Fino alla pausa avremo bisogno di rodaggio, solo a gennaio vedremo la vera Enel Snc”.I rosso celesti devono ripartire dalle cose buone viste nella parte finale di gara, per cercare di prepararsi al meglio in vista del match di Anzio contro il Latina.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com