Palla Ovale: in confidenza con Carlo Varlese vicepresidente e giocatore OLD RUGBY CIVITAVECCHIA

5 Gennaio 2022

Cosa vuol dire essere vicepresidente e giocatore degli Old Rugby Civitavecchia?

Carlo – E’ un onore far parte della compagine degli Old, è un sodalizio che va al di là della palla ovale e del campo, a giocare non ci sono solo giocatori nel rettangolo di gioco ma 15 amici , fratelli che si devono supportare uno con l’altro e che questo sostegno è anche nella vita ed è per sempre. A sommare questo nostro pensiero di Old c’è anche il totem di guidare tutti i giovani atleti per farli crescere e migliorarsi per far considerare questo sport non solo come fine a se stesso, ma anche come azione sociale a vivere insieme e partecipare, insomma essere uno per l’altro.

Gli Old del Rugby Civitavecchia sono e sono stati sempre una parte importante del Club , ancora di più in questo momento difficile. Parlaci dell’azione e del ruolo verso il club bianco rosso.

Carlo – Per il ruolo posso dire che ci sentiamo come i papà in campo dei giovani rugbisti , di quegli atleti che ce la stanno mettendo tutta per allenarsi e giocare nonostante la pandemia e dei suoi risvolti negativi per questo siamo al loro fianco per rafforzarli, mettendoci a disposizione, siamo e vogliamo essere il primo sostegno anche al di fuori del campo.

Quale è lo spirito che avete ogni volta che vi allenate e giocate?

Carlo – Come è chiaro per tutti gli Old non è uno spirito agonistico, però non ci dimentichiamo mai che siamo giocatori di Rugby e giochiamo e ci alleniamo senza risparmiarci, con la voglia di vincere dopodiché c’è lo spirito goliardico.

Il terzo tempo dimostra la parte più goliardica e divertente dove si evidenziano i momenti da ricordare della partita di una dell’altra squadra oltre che confrontarci nel bere e mangiare.

E’ il momento del saluto e degli auguri a te la parola…

Carlo – Auguro un anno migliore e positivo, nell’andare avanti, nel creare una compagine unita, nel veder crescere un club che ha una tradizione storica che ha bisogno del supporto degli Old ma anche di tutti coloro che ci sono vicini , dei giovani, degli amanti della palla ovale. Spero vivamente che tanti nuovi giovani si affaccino al Rugby essendo uno degli sport più nobili al mondo, insomma un 2022 MIGLIORE.

CIVITAVECCHIA RUGBY CENTUMCELLÆ asd

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com