Orti solidali, pronti per una nuova stagione

8 Marzo 2022

L’iniziativa ideata dalla Comunità Sant’Egidio vede protagonista anche la Tenuta del Gattopuzzo.

Anche quest’anno al via il progetto Orti Solidali.

“Pronti per una nuova stagione di orti solidali. Nuovi obbiettivi per un’annata da poco iniziata che deve confermare la capacità del progetto di continuare nel tempo”. A scriverlo sulla sua pagina Facebook è Stefano De Paolis della Tenuta Gattopuzzo, azienda agricola che rientra nel progetto.

“Avrò di nuovo l’onore e il piacere di guidare le persone che la Comunità di S.Egidio mi metterà a disposizione nel chiaro intento di promuovere tanta Inclusione e Benessere per i partecipanti” conclude De Paolis.

“Orti solidali”, ideato dalla Comunità di Sant’Egidio, punta all’inclusione di persone che vivono la fragilità dei disturbi psichici attraverso l’agricoltura sociale. Quest’ultima è una delle forme più evolute per aumentare l’autostima di queste persone, per avvicinarle le une alle altre e in generale al territorio, per aiutarle a scoprire le proprie potenzialità.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com