“Orti Solidali”, parte il progetto della Comunità di Sant’Egidio

4 Marzo 2021
  • 3
    Shares

La Tenuta del Gattopuzzo protagonista dell’iniziativa rivolta a persone con disagio psichico e sociale.

Al via il primo marzo scorso il progetto “Orti solidali”.

“Oggi 1 marzo 2021 per certi versi è un giorno storico: è stato avviato il progetto della Comunità “Orti solidali” di agricoltura sociale rivolto a persone con disagio psichico e sociale ospiti delle convivenze protette della Comunità di Sant’Egidio ed è realizzato grazie al Bando ‘Comunità Solidali 2019’ della Regione Lazio”.

A comunicarlo è proprio la Comunità di Sant’Egidio di Civitavecchia, tramite un post su Facebook.

“La Tenuta del Gattopuzzo sta curando la formazione dei nostri amici e degli altri ospiti che partecipano al progetto. Nei prossimi giorni, sotto la guida di un esperto imprenditore agricolo dell’azienda e ai volontari che accompagneranno i nostri ragazzi in questa avventura, i ‘provetti agricoltori’ inizieranno a bonificare delle aree verdi site a Civitavecchia e coltivare prodotti ortofrutticoli.

Inoltre il progetto ha a cuore la difesa e la valorizzazione dell’ambiente, in un contesto di solidarietà.

Che dire… siamo felici per questi nostri cari amici ‘dal pollice verde’ e tanti auguri a loro” si legge ancora nella pagine Facebook, in cui vengono pubblicate anche alcune foto dell’incontro.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



ottica di luzio nuova



  • 3
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2021, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo