Hockey in line, Snipers TecnoAlt a lezione dal Milano Quanta

21 Gennaio 2019
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Il risultato parla da sè. Un Milano sceso a Civitavecchia al gran completo non ha problemi a dimostrare la sua indiscutibile superiorità sulla neopromossa Snipers TecnoAlt, nel corso della prima giornata di ritorno del campionato di serie A di hockey in line.
I campioni d’Italia in carica, da 7 anni consecutivi, battono 20-1 i civitavecchiesi (11-1 il primo tempo). Dopo la rete del vantaggio del giovane Luca Tranquilli (16 anni), i milanesi salgono in cattedra e dimostrano un hockey in line di livello davvero stellare.

Riccardo Valentini: “Poco da dire, da campioni come Milano si può solo che imparare. In partenza siamo stati sfortunati dopo il vantaggio, ma i valori in campo erano davvero diversi. Sono contento che sugli spalti ci fossero tanti ragazzi del settore giovanile, avere l’opportunità di vedere questo Milano giocare dal vivo è la miglior lezione di “come si gioca a hockey in line” che possano avere”.



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share
  •  
    1
    Share
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •