Ginnastica, oro per l’As Gin: “Una giornata epica”, il commenta coach Camilla Ugolini

28 Marzo 2021

È un day after di relax e felicità quello che sta vivendo l’As Gin dopo il successo storico nella tappa di A1 a Siena. Per la prima volta la società civitavecchiese ha vinto una gara della massima divisione, interrompendo la striscia vincente della Brixia, che durava dal 2014. Va specificato che Ferrari e compagne non hanno potuto gareggiare a causa di contagi da Covid nel gruppo squadra.

“Siamo stati sommersi di messaggi di complimenti – afferma coach Camilla Ugolini – è stata una giornata epica. Abbiamo vissuto grandi emozioni, sappiamo bene che non sarebbe avvenuta senza l’assenza della Brixia, ma intanto ce la godiamo perché siamo stati veramente bravissimi. Non dimentichiamo che abbiamo dovuto fare i conti con la defezione di Chiara Vincenzi per infortunio e questo ha sconvolto i nostri piani.

Abbiamo studiato una particolare strategia di gara per sopperire alla sua assenza e le ragazze sono state bravissime. Sapevamo che questa era un’occasione rara e irripetibile, siamo stati bravi a sfruttarla. Le ragazze hanno saputo fare squadra e si sono coperte l’un l’altra. Questa è una vera impresa. Gareggiare con la pressione addosso, come a dover per forza vincere, non era facile. L’assenza di Chiara è pesata mentalmente all’inizio, ma esercizio dopo esercizio ci siamo resi conti che potevamo raggiungere questo traguardo.

Abbiamo commesso due errori solo a parallele e trave, con quest’ultimo che non è entrato. La squadra ha espresso la gara della vita, siamo contentissimi, così come tutto lo staff che lavora per noi. Ci godiamo una domenica di relax e successo, ma da domani si torna a lavorare per la terza tappa di Napoli tra due settimane”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com