Giampiero Granatelli, tecnico del CRC: “La serie A non è assolutamente un chiodo fisso”

20 Aprile 2019
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La serie A non è assolutamente un chiodo fisso. Coach Giampiero Granatelli, tecnico del CRC parla del momento della squadra, ad una settimana dal prossimo impegno contro Amatori Parma, fra presente e futuro. “Ci tengo a fare delle precisazioni, da me non avete mai sentito parlare di serie A. Ho letto tante cose dopo la gara di Firenze, l’occasione mancata, oppure sfuma la serie A. Noi non abbiamo mai annunciato la promozione, sono qui per un progetto ad ampio respiro. Un progetto lungo, nel quale si intravede anche la possibilità di andare in serie A. Ma non nella stagione sportiva corrente. Il match di Firenze? Era iniziato abbastanza bene, poi c’è stato il nubifragio. Abbiamo lavorato bene in mischia ordinata, ma non siamo risusciti a concretizzare come volevamo perché il campo non era praticabile. Da questa partita ne usciamo “vincitori”, abbiamo imparato infatti che si può anche perdere. Tutti si erano abituati a vederci solo vincere. Nella prossima partita con il Parma punteremo a vincere con un rugby moderno, portandoci dietro un grosso entusiasmo che non abbiamo assolutamente perso. Avremo rosa al completo e saremo pronti a fare meglio di prima”.


Lo staff della comunicazione
CIVITAVECCHIA RUGBY CENTUMCELLÆ asd


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo