Rugby: CRC, l’ultimo turno è da all-in

11 Maggio 2019
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares

La squadra biancorossa si tuffa nell’atto conclusivo di una stagione vissuta intensamente, sempre ai vertici e dal profumo di grande impresa. Domani pomeriggio i ragazzi guidati in panchina dai coach Giampiero Granatelli e Mauro Tronca ricevono la visita dell’Arieti Rugby, compagine terzultima in classifica nel girone 2. Ma si “gioca” anche pensando agli altri campi, soprattutto a Firenze dove la capolista ospita la seconda forza del campionato Romagna. Dall’esito di questa sfida è legato inevitabilmente il destino del CRC che è ancora in piena corsa per il passaggio in serie A. “Tutti gli sforzi sono orientati a fare i migliori risultati – dichiara il tecnico Granatelli – ogni volta cerchiano di vincere la partita. Siamo arrivati a compensare i punti di penalità che avevamo all’inizio, alternando buone gare a gare meno buone, ma portando sempre il risultato a casa. Diciannove successi, un pareggio e una sconfitta, questo è il nostro cammino, ma vogliamo almeno un’altra vittoria. Attendiamo i risultati dagli altri campi, può ancora succedere di tutto. Noi a prescindere abbiamo fatto tutto quello che potevamo fare, non abbiamo rimpianti”. Si gioca alle 15,30 al Moretti della Marta, ovviamente in contemporanea con tutti gli altri match di giornata. Arbitra Lorenzo Imbriaco di Bologna.

Lo staff della comunicazione
CIVITAVECCHIA RUGBY CENTUMCELLÆ asd



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE

  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares
  •  
    14
    Shares
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento