Festa dell’Unità Civitavecchia, Alessi: ”Bilancio positivo”

2 Agosto 2022

“Vogliamo esprimere un giudizio positivo sulla Festa dell’Unità.
Abbiamo provocato delle utili occasioni di incontro su temi qualificanti.
Il primo giorno, si è avuta l’occasione di ascoltare i nostri rappresentanti regionali del Partito Democratico e avere conferma, dalla loro voce, delle importanti, inedite, risorse (centinaia di milioni di euro) che ricadranno sul nostro territorio, in particolare sulle infrastrutture e la mobilità, sul porto, nella sanità, per sostenere politiche attive del lavoro, sul patrimonio abitativo pubblico, nella vivibilità delle città ecc. Ciò avrà inevitabilmente effetti largamente positivi sulla qualità della vita delle persone, sullo sviluppo e sull’occupazione. Novità importanti sono state dichiarate anche sugli usi civici: in questa direzione sono prossime iniziative, patrocinate dalla maggioranza di centro sinistra che governa la Regione, che avvieranno un percorso che darà una concreta risposta a migliaia di cittadini che da anni soffrono questa problematica. Il secondo giorno abbiamo voluto si fosse informati sulla attività di opposizione del nostro gruppo consiliare; sulle loro battaglie e sui risultati conseguiti. Il terzo giorno abbiamo da un lato tratto un bilancio delle riflessioni dei giorni precedenti e dall’altro parlato di lavoro; della esigenza di sostenere le filiere produttive per creare lavoro e dall’altro interventi tesi a dare dignità al lavoro, superando una pratica di bassi salari e disuguaglianze. In questo senso l’ass.re regionale al lavoro ha informato sulle numerose iniziative in atto orientate, con opportuni incentivi e mettendo a disposizione importanti risorse economiche, a politiche attive di sostegno alle imprese e si lavoratori, in particolare ai giovani in cerca di una prima occupazione.
Dunque, in conclusione una opportunità di confronto a cui ne seguiranno altre più puntuali e orientate. Avvertiamo la esigenza che con pazienza si costruisca un progetto chiaro che definisca una visione della città per i prossimi decenni. E’ questo il solco di riferimento nel quel collocheremo le nostre prossime iniziative, chiamando al confronto tutti coloro che vorranno misurarsi con la sfida di migliorare la qualità della vita della nostra città, e imprimere una spinta allo sviluppo economico e all’occupazione nel segno di una reale transizione energetica e di un nuovo modello di sviluppo che sappia valorizzare le nostre risorse ambientali, storiche e culturali”.
Il segretario del Circolo del PD di Civitavecchia
Piero Alessi

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com