CRC, nuovo appuntamento con la rubrica Palla Ovale con Alfonso Zarillo e Chiara Nicolò

9 Gennaio 2020
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nuovo appuntamento settimanale con Palla Ovale, rubrica nella quale presentiamo due protagonisti del CRC. Stavolta è il turno di Alfonso Zarillo e Chiara Nicolò.

 

“E’ un compito impegnativo fare l’accompagnatore/dirigente della UNDER 6 del CRC – racconta Alfonso Zarillo – ma dà grandi soddisfazioni. Cerco di far comprendere ai nostri rugbisti le regole principali, come la correttezza, il senso dell’amicizia anche verso l’avversario. In questo anno sportivo abbiamo un gruppo di genitori che comprendono quale è il nostro ruolo e quale il loro. Anche quando i bambini si comportano fuori dalle regole e vengono quindi ripresi abbiamo la loro collaborazione. Fare l’accompagnatore/dirigente mi dà una sensazione incredibile, vedere sul campo i bambini che si divertono è una grande felicità. Un esempio? Quando abbiamo fatto una partita tra genitori versus bambini ci siamo davvero divertiti nonostante il tempo che era davvero pessimo ma come si insegna ai rugbisti di ogni età più acqua c’è più ci si diverte giocando”.

“Per la UNDER 6 del CRC ci sono state quasi tutte nuove iscrizioni – esordisce Chiara Nicolò –  quindi divertimento assicurato per i cuccioli del rugby. Vederli conoscere per la prima volta un campo da rugby è stato davvero divertente, in particolare poterli allenare. L’approccio è stato subito fantastico. Insegno come educatrice/allenatrice del minirugby da più di otto anni e devo dire che mi dà delle soddisfazioni che è difficile poter descrivere. E’ una sensazione speciale vedere in azione i miei piccoli guerrieri perché quando giocano traspare in loro la passione, sono loro stessi che vogliono allenarsi quotidianamente, mettendoci tanto impegno. Un appello lo rivolgo ai genitori che fanno sport, in particolare il rugby: fate vivere ai vostri figli lo sport come sport, date loro la possibilità di fare gruppo, di farli stare insieme e di fare errori in maniera autonoma e naturale. Saranno gli educatori/allenatori dargli dei consigli funzionali per migliorarsi”.

CIVITAVECCHIA RUGBY CENTUMCELLÆ


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo