Civitavecchia, un’aula del Tribunale intitolata al giudice Livatino

8 Gennaio 2022

200 FIRME CONSEGNATE AL TRIBUNALE PER INTITOLARE UN’AULA AL GIUDICE LIVATINO.

 

Il Movimento per la vita di Civitavecchia, unitamente alla Associazione “Donne insieme per la vita”, a seguito della conferenza sul giudice beato Rosario Livatino (il giudice “ragazzino”) tenutasi qualche tempo fa presso il cinema-teatro Buonarroti di Civitavecchia, ha raccolto la volontà espressa da 200 cittadini – che hanno sottoscritto una petizione indirizzata al Presidente del Tribunale di Civitavecchia dott. Francesco Vigorito – al fine di chiedere l’intitolazione di un’aula o di un Piazzale interno del tribunale al giudice Livatino, vittima della mafia negli anni ‘90.

Le firme sono state trasmesse in questi giorni alla Segreteria del Tribunale di Civitavecchia, certi che la richiesta verrà accolta, trattandosi di una iniziativa volta a rafforzare, anche nella nostra città, i principi inderogabili di legalità e la giustizia, attraverso la memoria di un giovane giudice eroico.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com