cpc vs crecas

Nel posticipo pomeridiano la CPC2005 cade allo Scoponi dopo un match equilibrato, sul gol decisiva la deviazione di Vincenzi che spiazza Chessa.
16a giornata Eccellenza girone A
Tolfa 1 vs CPC2005 0
Marcatore: Martorelli 46st (T)
Arbitro: Grasso
Ammonizioni: Martorelli (T); Bevilacqua Di Gennaro Poggi Parla (CPC2005)

Tolfa Boriello Silla Sgamma Montironi Roncisano Carlini Coletti Cascianelli /6st Berardozzi) Renzi Mecucci (16st Martorelli) Compagnucci DISP D’Ascenzio Perfetti Marconi Mojoli Braccini ALLENATORE Ercolani
CPC2005 Chessa Sacripanti Poggi Bevilacqua Parla Caforio (44st Vincenzi) Elisei DI Gennaro (21st Loiseaux) Franceschi Ruggiero Giambi (31st oliviero) DISP Desini Di Marco  Vitelli  De Felici  ALLENATORE M. Castagnari

Match quasi sonnolente nell’arco dei novanta minuti, con il gioco che ristagna a centrocampo e le due difese impeccabili sulle folate offensive degli avversari. La spunta il Tolfa in pieno recupero nel momento di maggior pressione, con i portuali che retrocedono troppo spostando il baricentro sulla propria tre quarti a difesa del prezioso pareggio. La rete è di Martorelli in pieno recupero, dal limite dell’area fa partire un tiro quasi innocuo ma Vincenzi  ci mette la punta dello scarpino per ribatterla, spiazzando cosi Chessa e regalando la vittoria al Tolfa.
Un primo tempo quasi di studio con il possesso palla in mano alla CPC2005, e con l’unica occasione per la cronaca  capitata a Bevilacqua che regala ai portuali solo un corner. Il secondo tempo sulla falsa riga del primo ma con un Tolfa più propositivo. Al 1′ un tiro-cross innocuo sfugge di mano  a Chessa, che si salva con il palo respingendo la palla in angolo. AL 10′ la palla gol capita sui piedi di Ruggiero, ma la conclusione è alta sulla traversa. Al 18′ il direttore di gara ritiene di non sanzionare una trattenuta di Sacripanti in area ai danni di Compagnucci, con i locali che chiedono il calcio di rigore. Al 28′ Poggi di testa sugli sviluppi di un corner  impensierisce Boriello,  che con un volo plastico arpiona la sfera e fa ripartire i suoi. La CPC2005 nei minuti finali seppur l’innesto di Loiseaux gli dia un centravanti di riferimento tenta di mantenere il prezioso pareggio, qui il Tolfa prende coraggio e con più facilità arriva al tiro. Chessa in due occasioni, 43′ e 44′, deve quasi superarsi per respingere i tiri avversari. Caforio si infortuna e Vincenzi quasi sul recupero prende il suo posto, sostituzione che alla fine sarà decisiva quando al 46′ sul tiro di Martorelli  “spizzerà” la sfera rendendo inutile il volo di Chessa.
Finisce cosi l’anno solare dove si è passati dalla gioia della promozione di maggio al baratro dell’ultima casella in classifica in Eccellenza. Oggi quasi impeccabile il reparto difensivo, con le occasioni e il gioco che c’è stato ma dove le finalizzazioni vere e proprie hanno un po latitato. Non era facile giocare in uno stadio dove i locali macinano gioco e punti per la loro classifica, alla fine  si è ben figurato ma urge recuperare in fretta gli infortunati per tentar di risalire la china.

(Fonte e Foto: Maurizio Spreghini)

 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com