Allumiere, la sfida dei due Sindaci

20 Maggio 2022

Presentate ufficialmente le liste. Contro il primo cittadino Antonio Pasquini si candida Luigi Landi.

Presentate ufficialmente le candidature a Sindaco al Comune di Allumiere in vista delle prossime amministrative del 12 giugno.

A sfidarsi saranno il Sindaco uscente Antonio Pasquini sostenuto dalla lista “Insieme per Allumiere” e l’ex primo cittadino di Tolfa Luigi Landi con la lista “Fronte civico per Allumiere”.

In lista “Insieme per Allumiere” i candidati Armani Manuela, Artebani Luigi, Brogi Manrico, Buzzi Laura, Fracassa Enrico, Frezza Nicol, Monaldi Alvaro, Scialappa Dario, Superchi Sante, Trotti Dania, Vela Augusto e Volpi Emiliano.

“Confermato il sodalizio con gli amici socialisti e di Italia Viva, i dodici candidati che compongono la squadra del nostro sindaco uscente sono espressione, da un lato, della continuità amministrativa che consentirà alla giunta Pasquini di proseguire e portare a termine progetti ed iniziative messe in campo durante i cinque appena trascorsi e dall’altro di uno spirito di innovazione con uno sguardo al futuro” si legge nella pagina Facebook del Partito Democratico di Allumiere, in seguito alla presentazione della lista. Il candidato sindaco, nel suo intervento, “ha ripercorso gli anni appena trascorsi mettendo in risalto le sfide vinte per il bene della comunità (l’acqua e la scuola di Viale Garibaldi) e le battaglie affrontate, personali e non (il concorso e la pandemia); i progetti finanziati in fase di realizzazione (scuola materna 0-6 anni) e il raggiungimento di obiettivi a medio e lungo termine di interesse generale della più varia natura”.

A sfidare Pasquini è sceso in campo Luigi Landi con la lista “Fronte civico per Allumiere”, che vede presentarsi Braccini Aldo, Brancaleoni Alessia, Cammilletti Carlo, Ceccarelli Simone, Fioretti Domenico, Galimberti Duccio, Scarin Francesca, Scocco Romina, Sgamma Giovanni, Sgriscia Alessio, Stampella Marta e Vernace Noemi.

“Scendiamo in campo per dare un nuovo slancio al nostro paese. Allumiere ha bisogno di professionalità e capacità per stare al passo con i tempi.

Vogliamo recuperare il tempo perso in questi 5 anni. Siamo pronti, ma abbiamo bisogno del vostro sostegno” si legge nella pagina Facebook che presenta la lista. Landi, con alle spalle due mandati da vicesindaco e due da sindaco del Comune di Tolfa, vede candidati non solo di centrodestra, ma anche di Articolo 1 e Rifondazione Comunista.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com