Aia Civitavecchia, nuovo corso per diventare arbitro di calcio e calcio a 5

9 Ottobre 2021

Dopo il lungo stop per l’emergenza Coronavirus riprende a pieno ritmo l’attività della sezione Aia di Civitavecchia. Con l’avvio della stagione sportiva la sezione locale ha indetto il nuovo corso per diventare arbitro di calcio e calcio a 5, che da quest’anno è riservato ai ragazzi e alle ragazze a partire dai 14 anni d’età. La novità più importante, introdotta dal neo presidente dell’Aia Alfredo Trentalange, riguarda però la possibilità del doppio tesseramento arbitro-calciatore fino a 17 anni. Il doppio tesseramento in particolare prevede di essere tesserati sia per l’Aia sia per società della Lega Nazionale Dilettanti o del Settore Giovanile e Scolastico. I nuovi giovani arbitri avranno quindi la possibilità di dirigere partite di calcio nei campionati nei quali non è presente la propria società. Inoltre si avrà diritto a dei rimborsi economici per ogni gara diretta, alla tessera federale per accedere gratuitamente in tutti gli stadi italiani, a dei crediti formativi scolastici, e ovviamente alla divisa e all’abbigliamento ufficiale dell’Aia. Il corso sarà come sempre completamente gratuito e per informazioni e iscrizioni si può contattare il numero telefonico 366/8317999, visitare il sito internet www.aiacivitavecchia.it o mandare una mail all’indirizzo civitavecchia@aia-figc.it.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com