Tolfa-Santa Severa, fine lavori in anticipo

22 Ottobre 2020
  • 3
    Shares

Riaperta la strada provinciale chiusa il 5 ottobre con ordinanza della Città metropolitana.

Zotta: “Previsti interventi complessivi per la strada e nelle altre arterie del quadrante”.

Riaperta la strada provinciale 3b Tolfa – Santa Severa chiusa il 5 ottobre con ordinanza della Città metropolitana del 28 settembre, tra il km 12 e il km 13 per l’esecuzione degli interventi di bonifica, pavimentazione, ripristino presidi idraulici, barriere di sicurezza e segnaletica. “I lavori sono appena terminati e si sono realizzati con una settimana di anticipo rispetto alle previsioni di massima.

Comunichiamo che è in fase di ultimazione la progettazione del secondo stralcio (interventi sui primi 10 km) che saranno effettuati ne 2021” scrivono dal Comune di Tolfa lo scorso 16 ottobre.

“I lavori sono stati svolti dall’impresa appaltatrice a tempo record, in anticipo sui tempi previsti – ha detto il Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma Capitale, Teresa Maria Zotta – Si riducono così i disagi alla cittadinanza e le relative deviazioni del traffico, salvo quello locale, con la necessaria istituzione di percorsi alternativi che hanno necessariamente interessato anche l’Autostrada A12. Altri interventi sono previsti nel piano triennale delle opere della Città metropolitana di Roma per completare il rifacimento della Sp Santa Severa Tolfa e, nello stesso quadrante, sulla Sp Braccianese Claudia, con i lavori di riqualificazione della pavimentazione stradale dal Km. 30+000 al Km. 33+300 a tratti”.

“Ingente il finanziamento previsto dalla Città metropolitana per un rifacimento complessivo della SP Santa Severa Tolfa, interessata da gravi ammaloramenti negli ultimi anni.

In fase di progettazione il primo inter-vento finanziato con risorse 2020, per oltre 2 milioni di euro, per bonifiche, pavimentazioni, consolidamento porzioni di rilevato in frana, ripristino presidi idraulici, barriere di sicurezza e segnaletica sui primi 10 km della strada. Previsti per il 2022 altri 2,5 milioni di euro per i medesimi interventi nel restante tratto, dal km 13 al km 22. Come sempre, facciamo il possibile per restituire ai nostri cittadini strade sicure e ammodernate” conclude la Zotta.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo






  • 3
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo