CIVITAVECCHIA – L’Assessore ai Servizi sociali Cinzia Napoli informa la cittadinanza di una importante opportunità fornita alle associazioni sportive di giocare al fianco delle famiglie con disabilità. Proprio le Asd e Ssd operanti in uno dei Comuni del Distretto  socio-sanitario (Civitavecchia, Santa Marinella, Tolfa e Allumiere)  possono richiedere attrezzature, ausili, mezzi di trasporto destinati a persone con disabilità: le stesse saranno messe a disposizione e concesse in comodato d’uso dal Comune di Civitavecchia capofila.

Possono presentare la domanda le Associazioni Sportive Dilettantistiche e le Società Sportive Dilettantistiche operanti nel  Distretto Socio Sanitario Roma 4.1  (Civitavecchia, Santa Marinella, Tolfa e Allumiere) che siano iscritte al registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche (istituito presso il Dipartimento dello Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri) e affiliate a una Federazione sportiva paralimpica, con esercizio dell’attività sportiva in almeno uno dei Comuni del Distretto.

La domanda dovrà essere inviata dalle Associazioni Sportive Dilettantistiche e le Società Sportive Dilettantistiche secondo il modello disponibile on line sul sito del Comune di Civitavecchia, compilata e sottoscritta dal Rappresentante Legale, e inviate  solo a mezzo pec  comune.civitavecchia@legalmail.it. Ci sono ancora due settimane di tempo: il termine perentorio è  quello delle ore 12 del giorno 2 febbraio  2023.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com