Santa Marinella, CONVEGNO “Dalle onde radio di Marconi al 5G e al Fixed Wireless Access”

16 Ottobre 2019
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nella vita di Guglielmo Marconi vi sono innumerevoli anticipazioni delle caratteristiche che poi ha assunto la società moderna. Il radiomobile e l’accesso alla banda larga sono di fatto conseguenze dirette delle sue teorie e degli esperimenti che svolse dal 1895 al 1937.

Sull’onda del lavoro svolto da  Guglielmo Marconi (in parte a Santa Marinella – Torre Chiaruccia) è nato il convegno “Dalle onde radio di Marconi al 5G e al Fixed Wireless Access” che si è tenuto oggi presso la Sala della Protomoteca del Campidoglio.

L’evento, Organizzato dal  CReSM,  dall’AICT,  lo Science Park Marconi di Torre Chiaruccia (Santa Marinella)  ha ottenuto il Patrocinio della Regione Lazio, dell’Assessorato Roma Semplice (Comune di Roma), del Comune di Santa  Marinella ed il Consiglio Nazionale Ricerche (CNR).

Sono intervenuti ospiti d’eccezione quali ad esempio l’ambasciatore Svedese, il 1° consigliere dell’ambasciata cinese,  Il Sindaco Pietro Tidei,  Elettra Marconi figlia di Guglielmo e molti esperti del mondo delle telecomunicazioni ed ICT.

Scopo del convegno, mettere a confronto le opinioni di costruttori di apparati e terminali, di operatori di TLC, di fornitori di servizi e di installatori, sui temi più dibattuti nel processo di pianificazione e allestimento delle nuove reti radio.

Dicono gli esperti: ”Il dispiegamento dell’infrastruttura radio  è fondamentale per garantire una rapida entrata in servizio del 5G  che di fatto,  richiede una convergenza di intenti tra produttori, installatori, operatori di TLC e enti preposti alla concessione delle autorizzazioni. Il FWA sembra poter garantire accessi flessibili per la rete fissa senza la necessità di infrastrutture la cui posa potrebbe richiedere tempi e costi elevati “.

Sono intervenute aziende leader del settore nazionali ed internazionali: ASSTEL, CNR, ISPRA, Ericsson, HUAWEI, ZTE, JVC-Kenwood, Samsung, TIM, Vodafone, Wind Tre, Open Fiber, Linkem, Alpitel, Sirti, Tecnorad.

TIDEI – Marconi con le sue applicazioni e studi provenienti proprio da Torre Chiaruccia, portano nuovamente Santa Marinella sul piano nazionale ed internazionale. Ho dato il mio personale saluto a tutte le autorità presenti ed agli esperti del settore come primo cittadino di Santa Marinella.

Marconi è stato precursore di tutte le nuove tecnologie che fanno parte della nostra vita quotidiana – prosegue Tidei –  basti pensare allo smartphone, strumento ormai indispensabile.

Santa Marinella – conclude Tidei – abbraccia la ricerca scientifica e Marconi con uno Science Park sito nella storica “Torre Chiaruccia”, inaugurato da questa amministrazione meno di un anno fa, che grazie al lavoro di molti volontari tra cui il delegato prof.Livio Spinelli  e la possibilità di investitori privati, sono certo possa diventare uno dei poli culturali più importanti dell’Italia Centrale.


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo