Pasquino: Ieri e oggi

2 Novembre 2019
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi e ieri

Ogni vorta che pare d’annà mejo

De pijà un po’ de fiato e de speranze

C’è chi corre pe’ prenne le distanze 

E rovinatte subbito er risvejo.

 

Tutti cianno oramai la vocazzione:

Bersani poi Calenda e doppo Renzi.

E’ così che er futuro lo licenzi

Se perde sempre co’ la divisione.

 

Togliatti Nenni Amendola e Paietta

Moro Rumor Fanfani e poi Forlani

La Iotti co’ l’Anselmi ne la vetta,

 

Craxi, Saragatte, i Lamalfiani

Co’ Berlinguer – la lista adè imperfetta –

Mo ce pare che aderano marziani.

 

Guardavano ar domani

Oggi invece se pensa ar partitino

Che po’ durà ‘na sera ed un mattino.

Pasquino dell’OC


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo