Pallavolo. Margutta CivitaLad, sconfitta pesantissima

22 Febbraio 2022

Le rossoblu vanno via dall’Abruzzo con un ko per 3-1 subìto dalla Teatina Chieti.

Così si complica di molto la corsa alla salvezza.

Trasferta abruzzese negativa per la Margutta CivitaLad nel campionato nazionale di pallavolo di serie B1, che sabato pomeriggio ha perso lo scontro diretto contro la Teatina Chieti per 3-1 in virtù dei seguenti parziali (19-25, 23-25, 28-26 e 20-25).
Le civitavecchiesi di coach Pietro Grechi hanno giocato una partita combattuta, ma alla fine non sono riuscite a tirare fuori il meglio di sé, aprendo così la strada per la vittoria alle rivali.
È chiaro che ora la situazione di classifica non è delle migliori, visto che la Margutta CivitaLad si trova al terzultimo posto nel girone E con 11 punti all’attivo proprio dietro al Chieti con 13 punti e davanti all’Isernia che vanta quota 5.
E proprio l’Isernia sarà il prossimo avversario delle civitavecchiesi sabato pomeriggio al PalaSport Insolera-Tamagnini.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com