Ingressi contingentati al Pirgo, Italia dei Valori contraria all’ordinanza del Sindaco

22 Maggio 2020
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Cecchini IDV: “Le nostre bandiere sventoleranno sabato 23 in lungomare duca d’Aosta”.

 

Contro l’ordinanza del Sindaco Tedesco scende in campo la struttura provinciale di ITALIA dei Valori diretta da Nikola Cecchini, il quale allarmato dell’atto amministrativo a firma del Sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco che vede la chiusura del
Lungomare duca d’Aosta, tranne che per i clienti che avessero prenotato nei locali prospicienti la via, per evitare assembramenti fuori alcuni locali della zona.
Ricorda Cecchini che la gestione dei flussi è compito del titolari delle licenze ai quali in caso di inosservanza è prevista una ammenda di tremila euro e la chiusura da 5 a 30 giorni.
Per gli assembramenti di domenica scorsa a pagare sono i cittadini che per passeggiare saranno costretti a passare sugli stretti e angusti marciapiedi di viale della vittoria.
Esortiamo il Sindaco Ernesto Tedesco a revocare immediatamente l’ordinanza di chiusura, e di far rispettare le norme d’igiene previste nel DCPM, come Sanificazione alla riapertura eseguita da ditta specializzata, distanziamento sociale e uso dei dispositivi di protezione.
Se ciò non avvenisse domani sabato 23 manifesteremo con le nostre bandiere all’ingresso dei punti di chiusura.

Dott.Chim Massimo Mazzarini

image_pdfDownload in PDFimage_printStampa


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo