Il PalaMercuri fa festa con il Civitavecchia stage: boom di partecipanti

5 Agosto 2020
Condividi

E’ stata una settimana davvero di festa al PalaMercuri dove dal 26 luglio al 2 agosto si è svolto il “Civitavecchia Stage”, organizzato dalla Cv Skating. Una settimana di alta formazione con uno staff tecnico di altissimo livello e che ha visto in pista ben 55 atleti del settore giovanile, provenienti da tutta Italia (da Torino fino a Bari, passando per Milano, Campomarino, Roma).
Al PalaMercuri, nonostante il gran caldo, per una settimana i ragazzi si sono cimentati in doppie sedute di allenamenti sui pattini, accompagnate da sedute di ginnastica fuori dal campo.
Di primissimo livello lo staff tecnico: oltre agli allenatori Juraj Franko e Martina Gavazzi, coadiuvati dagli assistenti Laura Giannini, Eleonora Raia ed Eugenia Pompanin, c’è stata la ciliegina sulla torta di Martin Fiala, bomber della Repubblica Ceca campione del mondo ad Asiago 2018 e stella assoluta del Villeneuve, formazione campione di Francia e della coppa di Francia. Un talento indiscusso in pista ma anche un bravissimo allenatore, amato dai ragazzi e “corteggiato” fin dalle prime battute dai presenti per un autografo o una foto.
Di alto livello anche la parte fuori dal campo, svolta da due laureate in Scienze Motorie quali Martina Mori e Roberta Pergi.

“E’ stata una settimana molto faticosa – afferma il presidente della Cv Skating Riccardo Valentini – ma estremamente gratificante. I ragazzi si sono molto divertiti ed hanno imparato molto. I feedback ricevuti a fine stage dai genitori sono stati più che entusiasti e questo ci riempe il cuore d’orgoglio. La Cv Skating è sempre in prima fila per organizzare eventi e quant’altro e riuscire a soddisfare le esigenze di atleti, anche di alto livello, è una grossa felicità.
Un grande grazie ai nostri volontari, davvero decisivi per la buona riuscita del Civitavecchia Stage. Un grande grazie a tutto lo staff tecnico, che ha svolto un lavoro eccezionale dentro e fuori la pista. Ed infine un grande grazie ai genitori che ci hanno scelto: le loro aspettative non sono rimaste insoddisfatte e siamo felici di poter essere considerati un punto di riferimento per l’hockey in line di tutta Italia”.

FOTO MAURILIO MANDOLFO

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo