Una due giorni decisamente complicata per gli Snipers Pizzeria Red Carpet: la formazione civitavecchiese, partecipante al campionato under 18 elite, era infatti attesa da un doppio appuntamento. Giovedì 8 dicembre a Forlì per il recupero della seconda giornata, venerdì 9 dicembre al PalaMercuri contro il Treviso per l’anticipo della terza giornata.
Un’epidemia influenzale decisamente corposa però ha messo fuori gioco buona parte del roster civitavecchiese, tanto che fino all’ultimo istante è stata in dubbio la partecipazione alla gara di Forlì. I civitavecchiesi sono comunque riusciti ad onorare l’impegno del giovedì, rimediando sul campo una sconfitta per 12-3, mentre al venerdì complice il fattore casalingo diversi sono i giocatori che si sono messi a disposizione nonostante condizioni fisiche tutt’altro che perfette. E’ comunque arrivata un’importante vittoria per 7-6, nonostante nel finale il Treviso più in forze ha sfiorato la rimonta.

“Sono stati giorni caotici in cui già solo essere scesi in campo è stata una vittoria – afferma il presidente Valentini – e dobbiamo ringraziare il nostro roster lungo, frutto di tutti atleti del vivaio, se siamo riusciti ad onorare gli impegni. I ragazzi scesi in campo sono stati bravissimi ed hanno onorato la maglia nel migliore dei modi. Usciamo reduci da questa due giorni con 3 punti in classifica: visto quanto accaduto nei giorni precedenti, non me lo sarei aspettato. Bravi ragazzi”.

I presenti a Forlì: Riccardo Giancola, Sara Buzzi, Gloria Padovan, Daniele Ceccotti, Ruggero Meconi, Emanuel Serrano, Manuel Bruno. Allenatrice: Martina Gavazzi
I presenti contro Treviso: Francesca Borgi, Riccardo Giancola, Aurora De Fazi, Bernardo Meconi, Manlio Mandolfo, Nicolas Cassese, Sara Buzzi, Gloria Padovan, Daniele Ceccotti, Ruggero Meconi, Emanuel Serrano, Manuel Bruno. Allenatrice: Martina Gavazzi

Foto di MAURILIO MANDOLFO

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com