Fissage della mostra pittorica di Ombretta Del Monte: “Amedeo e Anna: Arte e Amore”

25 Maggio 2021

«AMEDEO E ANNA: ARTE E AMORE», 28 MAGGIO ORE 18:00.

 

Si chiuderà venerdì 28 maggio alle 18.00 la mostra pittorica «Amedeo e Anna: Arte e Amore», ovvero il tributo ad Amedeo Modigliani ed Anna Achmatova, allestita presso la Casa Russa a Roma dal 5 marzo scorso, data della ricorrenza storica della morte della poetessa e scrittrice Anna Achmatova.

A proporla è la poliedrica artista italiana Ombretta Del Monte, amante della cultura russa che in passato ha già esposto nella Federazione Russa. Un omaggio a due grandi personaggi della cultura del primo novecento conosciutisi in una Parigi del 1910/11, centro importante di tanti intellettuali internazionali. Tra di loro nacque una breve, ma intensa relazione artistica e personale. Vissero intensamente ogni momento, consegnandolo al tempo infinito, incuranti del dopo. Il ticchettio del tempo e l’ora dell’addio incalzava la loro ultima passeggiata, l’ultimo sfiorarsi e toccarsi. Nonostante le promesse, entrambi sapevano che non si sarebbero più rivisti. Un percorso, quello pensato dalla Del Monte come una sceneggiatura per far immergere il visitatore nella trama dei 18 dipinti e disegni corredati dalle descrizioni realizzate a mano con l’inchiostro di china per riportare alle atmosfere del passato, lavorando tra storia e fantasia sulle loro vite, cercando una dimensione dove tutto parlasse di loro. Dai dipinti ai disegni, alle didascalie, alle poesie di Anna e agli aforismi di Modigliani.

“Sono felice che nonostante tutte le difficoltà dovute alle restrizioni, la mostra sia stata “battezzata” qui alla Casa Russa in onore della grande icona della letteratura russa Anna Achmatova, e che abbia avuto il meritato successo seppur on line e come impatto mediatico, — dice la pittrice Del Monte. — Finalmente il 28 maggio alle 18.00 ci sarà il finissage in presenza e i visitatori potranno vedere le opere dal vivo e conoscere l’artista”.

L’evento sarà introdotto da Dariya Pushkova, direttore della Casa Russa.

Interverrà il dott. Alessandro Caruso Associate editor di InsideArt

La mostra è sita in piazza B. Cairoli, 6. L’ingresso è libero, con la prenotazione obbligatoria al seguente link: https://clck.ru/V4i5G

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com