Comune di Montalto di Castro. Tari: approvate dal Comune tariffe e riduzioni in favore delle utenze

3 Agosto 2021

L’amministrazione comunale ha approvato le nuove tariffe Tari e le relative riduzioni a favore delle utenze domestiche e non domestiche. Nel dettaglio sono stati stanziati 120mila euro di fondi di bilancio che si vanno a sommare agli oltre 121mila erogati dallo Stato per l’emergenza Covid.

È stata approvata una riduzione del 50% della parte variabile della tariffa (la più rilevante) in favore delle utenze non domestiche più colpite dalla pandemia, ovvero che abbiano subito una riduzione di fatturato di almeno del 30% rispetto all’anno 2019.

Ad esempio un’attività che avrebbe pagato a titolo di Tari 2021 € 1.049,13 con l’applicazione di queste riduzioni potrà pagare € 567,14 ed una famiglia con un nucleo familiare di tre persone in una abitazione di 120 mq riceverà una bolletta di importo di € 245,00 anziché 277,00.

Anche per le utenze domestiche, in via straordinaria conseguente all’emergenza sanitaria, l’amministrazione ha approvato una riduzione della parte variabile della tariffa pari al 10%.

L’ente conferma inoltre la riduzione del 10% in favore delle utenze domestiche e non domestiche che effettuano la raccolta differenziata e per le utenze domestiche che abbiano avviato il compostaggio dei propri scarti organici. Restano invece valide tutte le agevolazioni sociali dettate dal regolamento per particolari situazioni di difficoltà. I pagamenti possono altresì essere disposti in tre rate.

«Ringrazio tutti i consiglieri di maggioranza – dichiara il sindaco Sergio Caci – che hanno contribuito, con i loro suggerimenti, ad alleggerire le bollette dei nostri concittadini. L’ottimo lavoro di squadra degli uffici comunali, tributi, ragioneria e ambiente, ha reso possibile trasformare la volontà politica in effetto reale».

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com