Civitavecchia, Rufino (Lega): “Rammarico per l’uscita dal partito di D’Amico”

16 Luglio 2022

“Sono molto dispiaciuto per l’uscita di Alessandro D’Amico, consigliere comunale e caro amico. Con lui ho iniziato la mia esperienza politica, e abbiamo dato vita al movimento giovanile che è la Lega Giovani Civitavecchia. È grazie a lui se la Lega a Civitavecchia è riuscita ad arrivare al risultato finale delle ultime elezioni, grazie alla sua perseveranza e dedizione sul dirigere il partito fino al 2019, con incontri con la popolazione, banchetti in ogni periodo dell’anno, con il sole e con la pioggia, con il freddo e con il caldo e sicuramente senza di lui non avremmo raggiunto un risultato così importante e soddisfacente. Siamo io, e tutti i miei ragazzi molto rammaricati da quanto sta accadendo, e speriamo che si riesca ad arrivare ad una soluzione, perché pensiamo che se addirittura una persona come Alessandro D’Amico, sempre disponibile per il partito, per i militanti ed i cittadini, che insieme al padre Luigi D’Amico (ricordiamo che ha fondato la Lega a Civitavecchia), ha trainato il partito fino alle elezioni vincendo con uno storico 17% e dando un Sindaco Lega in città, il primo della nostra storia, è arrivato alla decisione di distaccarsi dal gruppo del nostro partito, evidentemente ci sono dei problemi che vanno risolti, e ci auguriamo che questo avvenga ben presto”. Così il segretario di Lega Giovani Civitavecchia, Dario Rufino.

Civitavecchia, Alessandro D’Amico saluta la Lega

 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com