Civitavecchia 2024: “dal Pd, sull’ambiente gioco delle tre carte”

25 Febbraio 2022

“Non sappiamo se il segretario del Pd locale si diletti in qualche gioco di carte, nel quale sembra avere assai destrezza (o forse… sinistrezza). Certo, non siamo scemi e se qualcuno ha tale sospetto può procedere ad un rapido confronto tra i curricula dei suoi e i nostri. Scoprirà che tra giunta e consiglio abbiamo alcuni avvocati, anche bravi, senza dimenticare il Sindaco”.
“Perciò non si preoccupi il Pd di Civitavecchia di suggerirci come smontare il disastro ambientale ed ecologico che il Pd della Regione Lazio ci ha rifilato. Se la città saprà difendersi dallo scempio del megadigestore, non sarà certo merito di Alessi e dei suoi accoliti”.
“Ci permettiamo di dire che ci aspettavamo dal Pd una presa di posizione diversa. Ma la loro correttezza è stata fotografata da un recente convegno nel quale hanno relegato la massima autorità cittadina, quella votata da 18mila cittadini, tra il pubblico… incommentabile”.
“Se comunque hanno voglia di parlare, potranno spiegarci che risposta hanno poi dato agli ambientalisti che durante l’ultima manifestazione chiedevano ai loro rappresentanti, per coerenza, di passare all’opposizione o dimettersi”.
“Allora, invece di fare il gioco delle tre carte: il Pd ha poi risposto agli ambientalisti?”

Civitavecchia 2024
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com