Il prossimo appuntamento il 25 febbraio.

CIVITAVECCHIA – Mercoledì pomeriggio ha debuttato il cineforum organizzato  dagli Uffici della biblioteca comunale.

L’iniziativa, organizzata in collaborazione con Coperarte, ha riscosso un grande consenso di pubblico tanto da avere la sala piena.

Per il primo appuntamento è stato proposto Brigth Star, il film della regista Jane Campion su John Keat, poeta tra i massimi esponenti del romanticismo inglese.

La proiezione è stata brevemente introdotta da una presentazione del film dal punto di vista cinematografico ed è stata messa a fuoco la figura del poeta con una brillante introduzione della professoressa Carla Melchiorri, docente di lingua inglese del liceo linguistico e primo ospite del cineforum.

Ad ogni partecipante è stato assegnato un numero in vista dell’estrazione, svolta a fine proiezione, per assegnare il regalo in tema con il film.

L’utente estratto si è aggiudicato un libro di poesie di John Keats con testo inglese a fronte, edito da Mondadori.

L’iniziativa ha raccolto il plauso del pubblico e della relatrice stessa che ha sottolineato come l’avvio del cineforum rappresenti un’ottima occasione di aggregazione sociale e di divulgazione culturale messa a disposizione della comunità gratuitamente.

Il prossimo appuntamento è previsto per il 25 gennaio alle ore 17:00 con “Zia Mame, la signora mia zia”, classico hollywoodiano tratto dal best seller di Patrick Dennis, Zia Mame, un capolavoro dell’umorismo americano, ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com