Trasferta ciociara amara per la squadra allenata da coach Briscese.

Il risultato non è stato mai messo in discussione tranne nel terzo quarto.

Trasferta amara per la Cestistica Civitavecchia, che perde 75-55 contro il Ferentino. Match praticamente mai messo in discussione, salvo una fase nel terzo quarto quando i rossoneri erano arrivati a -2 (42-40), oltre ad avere due possibilità di impattare o superare gli avversari. Vittoria comunque meritata dai padroni di casa.

<<Una annotazione – scrive la dirigenza tramite la propria pagina Facebook – ad arbitri invertiti la partita di domenica scorsa con Palestrina non si sarebbe persa all’ultimo secondo>>.
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com